A partire da venerdì 17 maggio 2013, alle ore 16:00, avrà inizio un nuovo Corso di Pittura Bambini, a cura del Prof. Marcello Motta. 10 incontri da 2 ore, ogni venerdì pomeriggio, per allievi dai 6 ai 13 anni che hanno voglia di conoscere, divertendosi, i primordi della pittura.

Aperto a tutti, anche dilettanti.

Domenica 26 maggio 2013, l’Associazione Culturale ArteM organizza un workshop di fotografia base all’aperto.

Nell’antica Casteldurante (Urbania - PU) percorreremo i sentieri della primavera, su grandi distese di prati in fiore.

Inaugurazione mostra domenica 5 maggio 2013 ore 16:00 presso l'Associazione Culturale ArteM in Via Mameli n. 38 (Centro Direzionale Benelli) a Pesaro.

Giovedì sera 2 maggio 2013, a partire dalle ore 20:30, si svolgerà presso l'Associazione Culturale ArteM l'ultimo incontro in programma della rassegna “Il sorriso nella Storia dell’Arte”.

Assieme alla Prof. Elena Moroni concluderemo il nostro viaggio con "I sorrisi del Novecento: la Marilyn di Warhol, la Monna Lisa di Basquiat".

Ospite della serata, l'artista Elena Cermaria con l’opera “La Madonna del Soldo”.

“Festeggiamo i colori della Primavera”!

Domenica 5 maggio, a partire dalle ore 16:00,  l’Associazione Culturale ArteM vi invita a festeggiare i colori della primavera con il laboratorio di pittura per bambini, ad entrata libera, che si svolgerà all’aperto, nell’area antistante la sede dell’Associazione (Via Mameli n. 38 – Pesaro – Centro Direzionale Benelli).

Ci divertiremo con colori e pennelli a dar sfogo alla fantasia, all’insegna della creatività più espressiva.

Volge al penultimo appuntamento la rassegna “ Il sorriso nella Storia dell’Arte ”, curata dalla Prof. Elena Moroni.

Ad attenderci, giovedì sera 18 aprile 2013, a partire dalle ore 20:30, "Il sorriso “istantaneo” degli impressionisti e il sorriso della seduzione nall'arte simbolista.

 

Giovedì sera 4 aprile 2013, a partire dalle ore 20:30, si svolgerà presso l'Associazione Culturale ArteM il terzo incontro in programma della rassegna “Il sorriso nella Storia dell’Arte”.

Assieme alla Prof. Elena Moroni proseguiremo il nostro viaggio alla volta del secolo del ‘700 con "Il sorriso illuminista della Dolcezza di Vivere (Tiepolo, Canova, Boucher, Hogart e Watteau) e il sorriso sarcastico ottocentesco (Goya)”.

Ospite della serata, il pittore Elvis Spadoni, con l’autoritratto “L’uomo nero” olio su tela, 120x180cm, 2013.

Prosegue la kermesse di storia dell'arte "Il Sorriso nella Storia dell'Arte", a cura della Prof. Elena Moroni. Il secondo incontro in programma, previsto per domani sera, 21 marzo 2013, a partire dalle ore 20:30, sarà incentrato su "Il Sorriso nel Seicento: un viaggio tra Spagna, Fiandre e Olanda. La lezione di Velasquez, Rubens, Rembrandt e Vermeer.

L'Associazione Culturale ArteM intende ribgraziare l'artista pesarese Lamberto Lombardi, che aderendo all'iniziativa "Opera per l'Arte", ha devoluto il ricavato della vendita di alcune opere personali a sostegno dei cinque incontri di storia dell'arte in programma.  Un certificato apposto sul retro di ogni opera venduta ha inteso valorizzare il sensibile gesto dell'artista.

Giovedì 14 marzo 2013, alle ore 20:30, ArteM Vi invita a partecipare alla presentazione del Corso di Scrittura Creativa a cura dello scrittore e poeta Loris Ferri. L’incontro, che si svolgerà presso la sede dell’Associazione Culturale ArteM, in Via Mameli n. 38 a Pesaro (Centro Direzionale Benelli), si prefigge di far conoscere a tutti gli interessati il programma del nuovo corso che avrà inizio a partire da lunedì 18 marzo, alle ore 20:30.

“La risata è il fenomeno più sacro che esista sulla terra, poiché essa è la vetta più alta della consapevolezza”. Bhagwan Shree Rajneesh

Il sorriso da sempre viene considerato il palcoscenico dei moti interni e segreti dell’animo umano, svela felicità, divertimento, seduzione, autocompiacimento, astuzia, soddisfazione, ma anche commiserazione o incertezza e, a volte, disagio. Il sorriso viene anche valutato come un mezzo efficace nella comunicazione sociale, nei rapporti interpersonali e, ultimamente, è ritenuto un valido strumento per la cura dell’animo umano.
Sfogliando il grande album dell’Arte classica, medievale, moderna e contemporanea ritroviamo tanti di questi sorrisi, resi immortali dagli artisti, e per ognuno di essi -delle loro peculiarità, del loro fascino e soprattutto del loro significato- potremo stendere fiumi di parole.
Gli incontri intendono esporre un excursus, attraverso le immagini di volti resi eterni della grande Arte e dai più famosi artisti, di quello che si ritiene possa essere utilizzato, tra le altre cose, come una valida arma di bellezza: il sorriso della seduzione.